Viaggio

10 consigli essenziali per viaggiare in Egitto

Pin
Send
Share
Send


Questo elenco di Suggerimenti essenziali per viaggiare in Egitto, ti aiuterà a preparare il tuo viaggio in uno dei paesi più affascinanti del mondo, di cui siamo sicuri, che non dimenticherai mai.
Conosciuto come il paese dei faraoni e segnato dal passaggio del Nilo, l'Egitto ti permetterà di scoprire una delle civiltà più antiche e avanzate della storia attraverso molti dei suoi luoghi più famosi. Il Cairo, dove rimarrai senza parole di fronte alle Piramidi d'Egitto, visita il mitico Nilo visitando antichi templi, cerca tombe di faraoni nella Valle dei Re o raggiungi la meravigliosa Abu Simbel, fine perfetta per qualsiasi viaggio in Egitto .

Sulla base dell'esperienza del nostro viaggio in Egitto di 11 giorni, abbiamo fatto un elenco di quelli che riteniamo siano i migliori consigli per viaggiare in Egitto.

1. Qual è il momento migliore?

Il periodo migliore per viaggiare in Egitto va da marzo a maggio e da settembre a novembre. In questo periodo eviterai i mesi più caldi e più freddi poiché, sebbene il clima sia caldo e secco durante la maggior parte dell'anno, nei mesi di luglio e agosto, i termometri si innalzano sopra i 40 gradi.
Nel caso in cui sia possibile viaggiare solo in estate, si consiglia di concentrare tutte le visite durante le prime ore del giorno, quando le temperature sono ancora sopportabili. Tieni inoltre presente che le visite ai templi non durano a lungo, ci sono parti dei templi in cui sei all'ombra e gli autobus e le auto sono dotati di aria condizionata.
Se includi l'area del Mar Rosso per trascorrere gli ultimi giorni rilassandoti in spiaggia o facendo immersioni, il periodo migliore va da maggio a settembre.



2. Sicurezza

L'attuale situazione nel paese si è stabilizzata dopo alcuni anni in cui, purtroppo, il turismo è completamente scomparso a causa dell'insicurezza dovuta agli attacchi terroristici e alla primavera araba. Negli ultimi anni il turismo si è ripreso fino a raggiungere quote che iniziano ad assomigliare a quelle dei suoi anni migliori, quindi in linea di principio possiamo dire che viaggiare in Egitto è sicuro.
Inoltre, va tenuto presente che il turismo è una delle maggiori fonti di reddito nel paese e che il governo stanzia molte risorse per garantire la sicurezza in tutti i luoghi turistici e alberghieri.
Se viaggi gratis, è consigliabile seguire i tradizionali percorsi stradali segnalati dalle agenzie e dal governo per viaggiare sempre in sicurezza.
In città come il Cairo, puoi muoverti perfettamente a piedi, anche se devi fare attenzione al traffico quando attraversi le strade e, se prendi un taxi, concorda in anticipo il prezzo.

papiro

Se hai voglia di aiutarci ad espandere l'elenco 10 consigli essenziali per viaggiare in Egitto, aggiungi il tuo nei commenti.

Video: 15 TRUCCHI PER FARE LA VALIGIA PERFETTA PER QUALSIASI VIAGGIO! (Marzo 2020).

Pin
Send
Share
Send