Viaggio

10 luoghi imperdibili a Glasgow

Pin
Send
Share
Send


Questo elenco di luoghi da vedere a Glasgow Ti aiuterà a conoscere la seconda città più importante della Scozia, che può vantare un'ampia offerta culturale e per il tempo libero.
Vivendo praticamente tutta la sua vita all'ombra della sua vicina Edimburgo, siamo sicuri che Glasgow ti emozionerà con l'architettura gotica delle sue chiese e degli edifici storici più rappresentativi, dove puoi anche goderti passeggiate attraverso i suoi parchi ben tenuti, visitare i suoi numerosi e vari musei, ti sorprendono con l'arte di strada di qualità, dai un'occhiata a uno dei pub più famosi e goditi le buone vibrazioni che trasmettono gli scozzesi di Glasgow.

Sulla base dell'esperienza del tempo trascorso in città durante il nostro viaggio in Scozia, abbiamo creato questo elenco di ciò che pensiamo siano 10 luoghi da visitare a Glasgow essenziale. Iniziamo!

1. Cattedrale di San Mungo

La cattedrale di San Mungo o High Kirk, simbolo dell'architettura gotica scozzese, è l'edificio più antico e uno dei luoghi da vedere a Glasgow meglio conservati.
Costruita nel XII secolo, sebbene rinnovata e ampliata nel XV, questa chiesa ha il suo grande gioiello nella tomba di San Mungo, patrono della città, che è nascosta in una cripta del XIII secolo.
All'interno della cattedrale, oltre alla cripta, si possono vedere enormi vetrate contemporanee, sette figure che simboleggiano i sette peccati capitali e un tetto in legno della fine del XV secolo.
Orari di visita: dal lunedì al sabato dalle 10 alle 15:30 e la domenica dalle 13 alle 15:30


2. Necropoli

La Necropoli, situata su una bassa collina proprio accanto alla cattedrale, è un bellissimo cimitero vittoriano e un altro dei luoghi essenziali da visitare a Glasgow.
In questo cimitero da giardino, ispirato al cimitero di Père-Lachaise a Parigi, si stima che vi siano sepolte circa 50.000 persone, sebbene molte tombe non abbiano alcun riferimento mentre altre sono decorate con sculture lavorate, mausolei e pietre tombali.
Oltre a fare una passeggiata nel cimitero, ti consigliamo di salire in cima per goderti magnifiche viste sulla Cattedrale.
Orari di visita: tutti i giorni dalle 7:00 alle 16:30.

Loch Ness e il castello di Urquhart

Come arrivare a Glasgow

Per arrivare a Glasgow, l'opzione più comoda e veloce è l'atterraggio in aereo all'aeroporto internazionale di Glasgow o all'aeroporto di Prestwick. I due aeroporti sono ben collegati al centro città. Nel caso di Glasgow hai autobus ogni 10 minuti e a Prestick c'è una stazione ferroviaria accanto.
Un altro modo per arrivare a Glasgow è atterrare all'aeroporto di Edimburgo, situato a 78 chilometri dalla città, dove è possibile prendere l'autobus Citylink Air che impiega meno di un'ora per raggiungere la città.
Se vuoi risparmiare tempo e avere più comfort, puoi prenotare un trasferimento privato qui, in cui un autista ti aspetterà all'uscita del terminal con un cartello con il tuo nome e ti porterà direttamente alla porta del tuo hotel a Glasgow.

Se alloggi a Edimburgo, puoi viaggiare in treno per Glasgow dalla stazione di Waverley o in autobus dalla stazione degli autobus di Edimburgo, entrambe le stazioni si trovano nel centro della città.
Se hai solo un giorno e rimani a Edimburgo, potrebbe essere interessante prenotare questo viaggio a Glasgow con una guida in spagnolo che include i laghi Lomond e Katrine, altri luoghi interessanti da vedere a Glasgow.

Mappa dei luoghi da visitare a Glasgow

Se hai voglia di aiutarci a completare l'elenco di i 10 posti da vedere a Glasgow essenziale, aggiungi il tuo nei commenti.

Video: Visita alla città di Glasgow tour della scozia (Settembre 2020).

Pin
Send
Share
Send