Viaggio

10 consigli per viaggiare verso le isole greche essenziali

Pin
Send
Share
Send


Questo elenco di Suggerimenti per viaggiare nelle isole greche Ti aiuterà a pianificare il tuo viaggio attraverso alcuni degli angoli più belli del paese, combinandoli con la zona continentale o come viaggio solo verso le isole.
Distribuiti su diversi arcipelaghi in Grecia, puoi trovare più di 2000 isole, tutte con acque turchesi trasparenti, paesaggi da cartolina e affascinanti villaggi di case bianche circondati da buganvillea, che li hanno resi una delle destinazioni preferite dai viaggiatori di tutto il mondo. il mondo

Sulla base del nostro viaggio in Grecia in 32 giorni, vi lasciamo ciò che è per noi 10 consigli per viaggiare verso le isole greche essenziali. Iniziamo!

1. Qual è il momento migliore?

Anche se potremmo dire che ogni momento è buono per a viaggio alle isole greche, è importante tenere conto di alcuni aspetti in modo che il tuo viaggio coincida con il momento migliore e tu possa goderti appieno uno dei posti più belli del mondo.

  • Alta stagione (da maggio ad agosto): sebbene fino a pochi anni fa l'alta stagione nelle isole greche fosse limitata ai mesi di luglio e agosto, questi termini sono ora aumentati e i prezzi tendono ad essere più alti da maggio. Nonostante ciò, da maggio a fine giugno, di solito non c'è molto affollamento, comprese isole come Mykonos o Santorini, che sono tra le più famose.
  • Media stagione (aprile e settembre): questi mesi, appena prima e dopo l'alta stagione, possono essere perfetti per fare un viaggio alle isole greche Se vuoi avere più opzioni di alloggio e prezzi più stretti, senza dimenticare che i traghetti sono notevolmente ridotti.
  • Bassa stagione (da ottobre a marzo): anche se se sei fortunato e il tempo è buono, può essere un momento perfetto poiché i prezzi scendono al minimo, temperature meno favorevoli, la chiusura di molti negozi e i pochi traghetti tra le isole, fanno Questo non è il momento migliore per pianificare il tuo viaggio.



2. Requisiti per entrare nel paese

Se sei un cittadino spagnolo, avrai bisogno solo del tuo documento d'identità per viaggiare verso le isole greche, né il passaporto né il visto sono necessari. Se hai un'altra nazionalità, ti consigliamo di consultare il sito web del Foreign Office o dell'Ambasciata per informazioni aggiornate su requisiti di ingresso in Grecia.
Ricorda che è molto consigliabile avere una copia della documentazione nel cloud, in modo che, se necessario, qualsiasi tipo di procedura possa essere eseguita in modo sempre più rapido.

Per quanto riguarda la sicurezza durante un viaggio alle isole greche, possiamo dire che è assolutamente sicuro fare un viaggio, senza dimenticare le precauzioni che prenderesti in qualsiasi altra destinazione come non trasportare molti oggetti di valore senza sorveglianza, attraversando luoghi che non conosci notte senza aver chiesto nella sistemazione se sono sicuri ... ecc

tzaziki

10 + 1. Altri consigli per viaggiare alle isole greche

Altro del migliori consigli per viaggiare alle isole greche sono:

  • Se hai intenzione di noleggiare un'auto nelle isole greche ti consigliamo di scegliere Rentalcars, con il quale puoi anche ritirare l'auto in un ufficio e restituirla in un altro, noleggiare l'opzione "Premium" con cui avrai un'assicurazione contro i rischi completa a un prezzo molto più stretto rispetto a quando la assumerai con la società di noleggio.
  • Ricorda che la maggior parte dei parcheggi nelle località turistiche della Grecia sono gratuiti, sia nella zona continentale, come nelle isole greche o spiagge, anche su isole come Santorini o Mykonos.
  • Anche se non avrai alcun problema con la lingua, poiché nelle isole turistiche parlano perfettamente l'inglese e anche in molti ti parlano in spagnolo, se vuoi che il sorriso eterno dei Greci sia molto più ampio, devi solo imparare alcune parole come: Buono giorni - Kaliméra, Buon pomeriggio - Kalispéra, Buona sera - Kaliníjta, Per favore - Parakaló o Gracias - Efjaristó.
  • In alcuni ristoranti, in particolare quelli che non si trovano nelle zone più turistiche, offrono al cliente un piccolo dessert, che di solito è yogurt greco, un pan di Spagna fatto in casa o frutta fresca. Tienilo a mente quando lasci la punta.
  • Sebbene alcuni ristoranti includano già la mancia, tenendo conto della cordialità e del trattamento squisito dei Greci con il turista, ti consigliamo di lasciare come mancia almeno il 10% dell'importo del conto.
  • In Grecia la tensione è di 230 V, la frequenza di 50 Hz e le spine sono di tipo F.

Se hai voglia di aiutarci ad espandere l'elenco 10 consigli per viaggiare verso le isole greche essenziali, aggiungi il tuo nei commenti.

Video: 10 consigli per SOPRAVVIVERE ad un VOLO INTERCONTINENTALE (Settembre 2020).

Pin
Send
Share
Send